martedì 13 giugno 2006

Pane francese (ricetta MdP)


Eccomi di ritorno dopo alcuni giorni di black-out (purtroppo per ragioni non piacevoli).
Comunque il tempo per cucinare era poco e quindi da brava e diligente scolara ho provato la ricetta base della mia Alice (la MdP) del Pane francese.

Il risultato è stato un ottimo pane casalingo (ma di francese non mi diceva nulla). Comunque i prossimi esperimenti di panificazione saranno sicuramente le rosette di Cannella e qualche bel pane di Gennarino.

Per ora accontentiamoci.
Dosi per 700 gr.

  • 280 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di sale (angolo dx)
  • 390 gr. semola di grano
  • 50 gr. farina bianca 00
  • 1 cucchiaino di olio di oliva
  • lievito di birra 12gr.

Fa rprima di tutto sciogliere il lievito con un po' d'acqua e aggiungerlo in centro.

Far partire la macchina con programma FRANCESE e doratura MEDIA.

Et voilà, les jeux sont faits!! :)


4 commenti:

Grissino ha detto...

Ecco, abbiamo lasciato in sospeso la questione MdP. In pratica io la uso ormai solo come impastatrice e lievitatrice. Per questi due compiti è ottima ma per la cottura... 100.000 volte meglio il forno!

Sigrid ha detto...

ha ragione grisino, la map la usa mia mamma e infatti la crosta del suo pane viene uguale alla tua. Uo invece uso il forno a gas (e il lievito madre :-) e non c'è proprio paragone....
(belle quelle mucchette ;-))

sediciaprile ha detto...

in effetti avete ragione!! La MDP è ottima se uno ha poco tempo e vuole veloccizzare le cose..ma fare tutto a mano è un'altra cosa! Ma la pasta madre cosa è??

cannella ha detto...

Ciao bella, io questo pane lo vedo fantastico, l'Alice è un portento e tu la guidi benissimo! Baci, adesso ti scrivo